Chi siamo

Benvenuti su Ingegneria Italia: la nostra storia

In questo viaggio attraverso la storia di Ingegneria Italia, vogliamo aprirvi le porte non solo alla nostra crescita numerica, ma anche al cuore pulsante della nostra visione. Da un modesto inizio con 10.000 iscritti, siamo esponenzialmente cresciuti fino a raggiungere oltre 1.500.000 persone in Italia tra tecnici, ingegneri, operatori, imprenditori e studenti delle facoltà STEM.

Nella fotografia scattata il giorno della costituzione di Ingegneria Italia SRL, da sinistra a destra: Marco Ruocco, Mattia Alberti, Antonino Giacobbe e Alvise Mori.

Questo viaggio, tuttavia, trascende i numeri: è la storia di una passione condivisa, di sogni tra ragazzi che prendono forma e di una Community che diventa un qualcosa di più di un semplice numero.

La nostra avventura ha preso il via nell’aprile 2021, da un incontro fortuito tra Antonino Giacobbe, Marco Ruocco e Mattia Alberti. Da un progetto all’epoca marginale, è nata un’impresa che sta rivoluzionando il modo in cui l’ingegneria e l’industria vengono comunicate e percepite in Italia.

Nel 2022, abbiamo ufficialmente abbracciato la nostra identità come vera e propria società, ma per noi, Ingegneria Italia è sempre stata molto di più. Si tratta di un luogo dove la passione per l’ingegneria si fonde con la creatività, dove ogni nuovo iscritto e ogni nuova collaborazione rafforzano la nostra convinzione che insieme possiamo costruire un futuro migliore e più consapevole.

La nostra visione è quella di una comunicazione che non si limiti a raggiungere il pubblico, ma lo coinvolga, lo informi e lo ispiri, trasformando ogni progetto in un’opportunità di crescita condivisa perché dietro ogni prodotto o processo c’è tanta ingegneria